Strategie trasformazionali

Lavorare con gruppi difficili

Perchè un gruppo può essere definito come difficile? Come può essere difficile? E soprattutto come gestirlo e facilitarlo? Queste sono buone domande che ogni facilitatore e formatore, e team e group coach si dovrebbe fare ancora prima di iniziare un’attività o una sessione. Le dinamiche disfunzionali sono sempre presenti e le persone per motivi differenti possono passare dal passivo al ribelle mostrando tutto...

Flessibilità di risposta e la storia della nostra vita

Quando abbiamo un attimo di tempo sarebbe interessante riflettere sulla storia della nostra vita, una vita che cominciamo a scrivere dalla nostra  nascita, una vita che, come un romanzo, ha parti essenziali già definite da un copione che abbiamo iniziato a scrivere sin da quando eravamo piccoli. E adesso non ci ricordiamo di averlo scritto, se non in qualche momento di lucidità e di serena memoria. Berne definiva...

Conseguire Flessibilità: sviluppare il Ch’i

Da diverso tempo nei miei esercizi mutuati dall’ Aikido, dal Kung fu o di T’ai Chi Ch’Uan sto riflettendo, e mentre lo dico, sorrido, sulla Flessibilità seguendo ciò che Lao Tzu dedusse dal “Libro dei Mutamenti”, ovvero “sviluppare il ch’i per conseguire flessibilità”. I classici inoltre dicono :” Usare la mente per mettere in moto il ch’i ed utilizzare il...
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes