Facilitazione e Leadership, Counseling e Coaching per il Cambiamento

Il parlar chiaro è fatto per gli amici…..ma anche per i clienti.

Come essere efficaci quando siamo sotto pressione? Magari prima di appuntamenti importanti in cui dobbiamo essere tutti presenti? Ci serve una bussola per orientarci nuovamente. Nelle settimane antecedenti un momento importante, possiamo vivere uno stato di dissonanza cognitiva,emotiva e fisica. Anche un senso di affaticamento. E chiederci…”ma perché sono qui?” Ci sentiamo non allineati, stanchi, facciamo troppo o...

Giocare è apprendere. Apprendere è giocare. Naturalmente in modo serio e divertente

Giocare è apprendere. Apprendere è giocare. Naturalmente in modo serio e divertente. Perché le aziende e la direzione risorse umane dovrebbero adottare o inserire “giochi” nelle attività formative o di sviluppo? (si intende per “gioco” attività di stampo apparentemente solo“ludico”, ossia attivit tese a ri-creare quell’atmosfera e ambiente di gioco che favorisce l’apprendimento)? Una risposta è  data proprio da...

Mindsafe: aumentare la resilienza emozionale, consolidare il baricentro personale

Esprimere al meglio le proprie possibilità umane? All’interno del contesto in cui viviamo…direi quasi avveneristico…però riflettiamo. Le possibilità umane qui intese sono capacità e competenze innate, vive nelle nostre intelligenze che sono non una ma molteplici: l’intelligenza logica e creativa della mente, l’intelligenza relazionale, valoriale e  affettiva del cuore,  l’ intelligenza...

Training di mantenimento e unconventional learning

Occorre muoversi anche in aula con regolare continuità…e in questo video…in Turchia…lo si vede bene e con efficacia. Ma è stato dimostrato anche che il singolo allenamento di movimento per esempio, attivato separatamente da altri due allenamenti, porta a risultati meno significativi a lungo termine; mentre la combinazione fra il training di memoria (testa) e quello psicomotorio (cuore e pancia) da...

Aumentare la neuroplasticità: neurostimolazione combinata

La neuroplasticità è la proprietà del cervello di modificare la propria struttura e il proprio funzionamento in risposta all’attività e all’esperienza mentale. Nel 2000 il premio Nobel per la medicina a Erik Kandel dimostra che con l’apprendimento le connessioni neuronali aumentano: si attivano dei geni che modificano la struttura neurale. Quindi dobbiamo continuare ad apprendere (“never stop learning”)...

Intelligenza emotiva, resilienza e stili emozionali

Se integriamo gli studi sull’Intelligenza emotiva e le ricerche sulle Neuroscienze attuali troviamo molto in comune soprattutto i temi legati alla vita emotiva del nostro cervello (o meglio come il processo mBraining insegna …la vita emotiva dei nostri cervelli: la nostra testa, il nostro cuore, la nostra pancia). La scoperta forse più interessante è legata alle neuroscienze affettive, dove alcuni neuro scienziati,...
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes