Strategie trasformazionali

Lavorare con gruppi difficili

Perchè un gruppo può essere definito come difficile? Come può essere difficile? E soprattutto come gestirlo e facilitarlo? Queste sono buone domande che ogni facilitatore e formatore, e team e group coach si dovrebbe fare ancora prima di iniziare un’attività o una sessione. Le dinamiche disfunzionali sono sempre presenti e le persone per motivi differenti possono passare dal passivo al ribelle mostrando tutto...

Apprendere come rafforzare la nostra memoria, il nostro cervello e la nostra guarigione..spunti di riflessione

Riprendo, anche per me, alcuni concetti e definizioni e temi che in questo momento sento molto vicini alle persone attorno a me…ai figli che crescono, ai genitori che invecchiano, al sottoscritto con in capelli che aumentano di colore bianco, e soprattutto alle persone con cui lavoro, singoli individui (con le loro “deficienze” ed anche talvolta con deficit dchiarati) e gruppi e team. Il punto è...
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes