Facilitazione e Leadership, Counseling e Coaching per il Cambiamento

Sviluppo e gestione della qualità in azienda

Sviluppare e gestire la qualità: Il cammino della qualità dalla terminologia alle Origini e sviluppo delle norme della qualità, Le nuove frontiere della facilitazione e della qualità

qualità in aziendaPerché fare qualità in azienda?
Le risposte a questa domanda variano nel tempo, perché col tempo
variano le esigenze e le aspettative delle parti interessate e di conseguenza
varia il modo di soddisfarle. Gli obiettivi e le motivazioni per
fare qualità negli anni dell’immediato dopoguerra erano molto differenti
da quelli validi per fare qualità negli anni 2000.

All’inizio del nuovo millennio, le risposte alla domanda “Perché fare
qualità in azienda?” si possono riassumere in pochi punti:

 

 

• Perché qualità significa capacità di capire e soddisfare le esigenze e le aspettative dei clienti.
• Perché il mercato mondiale dei prodotti e dei servizi è dominato dall’offerta.
• Perché in un mercato dominato dall’offerta prevale l’organizzazioneche riesce a meglio soddisfare le esigenze dei clienti e cioè a fornire prodotti e servizi di migliore qualità.
• Perché fare qualità significa tenere conto anche delle esigenze di tutte le parti interessate.
• Perché tra le parti interessate vi è anche la collettività, che siamo tutti noi.
• Perché fare qualità significa anche lasciare ai nostri figli un mondo non peggiore di quello che abbiamo ricevuto dai nostri padri.

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes