Facilitazione e Leadership, Counseling e Coaching per il Cambiamento

Il viaggio dell’eroe: la vera metafora del cambiamento

“Bisogna trovare il proprio sogno perchè la strada diventi facile. Ma non esiste un sogno perpetuo. Ogni sogno cede il posto ad un sogno nuovo, e non bisogna volerne trannere alcuno”. Herman Hesse

..”Per questo combatti e non restare muto: che tu smuova forze è la volontà di Dio! Ma porti pure la tua lotta a mille vittorie, intanto continua a combattere per il cuore del mondo“. Bhagavad Gita- Herman Hesse.

Partire con due riflessioni di Herman Hesse allieta la mia sera, soprattutto quando devo iniziare ad affrontare un tema come quello descritto nel titolo di questo articolo.

Le frasi significative sono: “proprio sogno”, “non esiste un sogno perpetuo”, “per questo combatti”, “è la volontà di Dio!”, “per il cuore del mondo”.

Frasi per un incontro di counseling o di coaching, anzi domande: “Qual è il tuo sogno, ora?”, “Per che cosa combatti?”, “Qual è la volontà di Dio?”, “Dove batte il tuo cuore?”

Sono domande da fare in un viaggio di cambiamento: ritorneremo su questi temi.

Tuttavia prima di rispondere a queste domande ce ne sono altre più importanti, o meglio antecedenti:

“Guarda attentamente …., che cosa vedi?

Se vediamo ed osserviamo attentamente, allora siamo presenti…, non siamo diventati grassi e pigri 🙂

Ritorniamo al concetto di Presenza.

E ad un frase pronunciata tanto tempo fa, una frase eternamente nuova: “Che ti gioverebbe conquistare il mondo intero se però compromettessi la salute della tua anima?”

Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes