Facilitazione e Leadership, Counseling e Coaching per il Cambiamento

Stupore e Presenza: le chiavi di volta del cambiamento

“Il mondo è cambiato, lo sento nell’acque, lo sento nella terra, lo avverto nell’aria. Molto di ciò che era, si è perduto, perchè ora non vive nessuno che lo ricorda”. Tolkien. Il Signore degli Anelli.

Lo Stupore è il primo sentimento provato dall’uomo quando è venuto al mondo. Stupore per una nuova vita, per una Storia che non ha fatto lui, ma di cui è misteriosamente parte, e protagonista per un certo Tempo.

La Presenza ha che fare con la Memoria, anche del proprio passato: perdere questa memoria è perdere se stessi, perdere la strada per la propria felicità.

Lo Stupore e la Presenza si manifestano pienamente nei desideri umani: Bellezza, Giustizia, Verità, Libertà  e Amore, in una sola parola, desiderio di Felicità. Stiamo toccando quindi i temi del cambiamento.

E a proposito di questo, in una giornata di compleanno, una delle cose belle, che ho imparato da mio figlio oggi, è che siamo “polvere di stelle”. Infatti siamo fatti da da Carbonio, dalla materia in cui è sorto il sistema solare.

I mattoni della nostra vita sono costruiti nelle stelle.

Veniamo quindi da lontano, e la nostra storia è fatta da una storia della materia che diviene vita. E dalla vita arrivano alcune domande.

  • Come sono stato vivo oggi?
  • Di cosa mi sono stupito?
  • Sono stato presente?

Sono domande che meritano risposte.

banner ad
Powered by WordPress | Designed by Elegant Themes